Tutta l'arte è imitazione della natura.

Biomasse PDF Stampa E-mail

Le Biomasse ....

Cosa sono? I nostri scarti organici, gli scarti boschivi, quelli agricoli, addiritura colture dedicate a produrre massa biologica, una forma di energianaturale che stiamo imparando a conoscere, a produrre, a sfruttare.

La civiltà industriale, finora, si è retta sui combustibili fossili. Carbone, petrolio e gas naturali hanno costituito e costituiscono la principale fonte di energia della nostra società. Dopo decenni di sfruttamento incontrollato, però, i giacimenti di queste sostanze stanno per esaurirsi. Inoltre, l'uso indiscriminato dei combustibili fossili ha danneggiato l'ambiente, provocando sconvolgimenti nell'equilibrio planetario.
L'uomo ha imparato a trasformare le sostanze organiche in combustibile, imitando i processi che hanno creato i giacimenti di petrolio, carbone e gas.

Biomassa cos'è?
Biomassa è un termine che riunisce una gran quantità di composti, sia di origine animale che vegetale.
A fini energetici, la biomassa utilizzabile, comprende tutti quei composti organici, che possono essere utilizzati direttamente come combustibili, od indirettamente per produrre Bio-combustibili.
L'energia solare, è quella che alimenta la vita sulla terra, la biomassa, può essere considerata una forma naturale di accumulo di energia solare, questa infatti è quella che tramite la fotosintesi, consente alle piante, di convertire l'anidride carbonica atmosferica, in materia organica.

I Benefici ....
Le biomasse, sempre più vengono e verranno sfruttate per fini energetici, e questo fattore, può diventare determinante per contribuire ad uno sviluppo equilibrato e sostenibile del nostro pianeta.
L'impiego diffuso di biomasse, può infatti dare ricadute positive a livello economico, occupazionale ed ambientale.
Si sprona così la manutenzione dei boschi attraverso la valorizzazione dei residui agroforestali, la creazione di nuove opportunità di sviluppo attraverso la sostituzione di colture eccedenti, con "colture energetiche", l'utilizzo di residui e scarti di lavorazioni agricole.


L'impatto ambientale....
Le biomasse, entrano a buon diritto nella categoria delle energie rinnovabili, infatti l'utilizzo delle stesse, localmente, per fini energetici, vengono considerate ad impatto nullo sull'effetto serra, infatti la quantità di anidride carbonica prodotta dalla combustione, diretta o dei derivati bio-carburanti, risulta essere pari alla quantità di anidride carbonica assorbita dalla pianta durante il suo ciclo vitale.
Attenzione va posta invece, al controllo dei fumi da combustione, e all'apporto energetico necessario per il trasporto, la gestione e la trasformazione delle biomasse.

Le applicazioni...
Come detto, la Biomassa, può essere utilizzata direttamente tramite combustione della stessa, o indirettamente, come materia prima nei processi di produzione di Bio-combustibili (biodiesel, etanolo, olio vegetale, metano, ecc...).
La conversione energetica della biomassa, avviene seguendo diverse tecnologie, alcune ben affermate ed economicamente vantaggiose, altre invece necessitano di esser valutate e perfezionate.
Vero è che il mondo scientifico, è ben attento all'evoluzione nel campo, e vi sono diversi gruppi di lavoro oggi impegnati nella ricerca e nella sperimentazione.

 

Energianaturale

Approfondimenti

Il sesto elemento

Cerca


energianaturale.srl - via leopardi,15 - 22036 erba (co) italy - tel.+39031641140 - fax +390313335007 - p.iva 02982930139
Powered by Amir